“Io leggo perché” e “Libriamoci”: progetti di eccellenza dell’Istituto Comprensivo di Atina

“Io leggo perché” e “Libriamoci”: progetti di eccellenza dell’Istituto Comprensivo di Atina

A pochi giorni dalla conclusione del progetto “Io leggo perché”, il dirigente scolastico e gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Atina desiderano ringraziare le famiglie che hanno accompagnato i figli in libreria e li hanno stimolati a comprare dei libri da donare alle biblioteche scolastiche del nostro Istituto. A seguito di questa donazione, potremo arricchire le nostre biblioteche, anche grazie al contributo degli editori che arriverà in primavera.

Il progetto “Libriamoci” si è svolto dal 14 al 19 di Novembre:

Leggere è uno strumento per ampliare le proprie conoscenze, acquisire nuove consapevolezze, aumentare la sicurezza di sé e molto altro ancora: guarda agli inesauribili poteri della lettura Se leggi sei forte!, il tema istituzionale della nona edizione di Libriamoci che attraverso i tre filoni tematici coordinati – La forza delle parole, I libri, quelli forti… e Forti con le rime – si propone come guida da seguire o spunto per nuovi percorsi di lettura, senza comunque essere in alcun modo vincolante. IL TEMA ISTITUZIONALE. Se leggi sei forte! parola di Libriamoci. Chi legge è più al sicuro, più difeso e armato di idee contro ingiustizie, sofferenze e prove, sa come prendersi cura di sé stesso e reagire davanti alle asperità della vita. I lettori non restano mai senza parole: che si tratti di aver sempre pronta la frase giusta al momento giusto, di controbattere con parole appropriate a offese o violenze, o di sapere dove cercare le risposte alle proprie domande. Se leggi sei forte! riflette questi aspetti: la lettura come strumento che rende più forti e consapevoli, dunque autenticamente liberi. I TRE FILONI TEMATICI: come sempre, il tema istituzionale di Libriamoci viene declinato in tre filoni tematici realizzati con l’intento di ispirare i docenti e i lettori, se lo desiderano, nella realizzazione delle proprie attività.

Nel nostro Istituto Comprensivo, anche quest’anno, tante sono state le attività di lettura di cui gli studenti sono stati protagonisti, dai più piccoli delle Scuole dell’Infanzia, ai più grandi delle Scuole Secondarie.  Alle letture sono seguiti lavori di scrittura creativa, prodotti multimediali anche di realtà aumentata, realizzazione di cartelloni, vetrate, e incontri in via telematica con gli autori.

Il dirigente scolastico si complimenta con tutti gli alunni e i docenti che li hanno sapientemente accompagnati in questi preziosi percorsi di crescita umana e culturale.

 

Dirigente scolastico

Prof.ssa Angela Bianchi

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

 ai sensi dell'art.3, co. 2, del D. Lgs. n.39/93